Opzioni binarie: cosa sono

Opzioni binarie: cosa sono

Le opzioni binarie sono uno strumento di investimento che si mette in mostra per la sua grande semplicità, consentendo praticamente a chiunque di fare trading online sui mercati finanziari e offrendo  il grande vantaggio di non dover conoscere in modo approfondito tutte le tecniche di analisi. Grazie alle opzioni binarie tutti possono iniziare a guadagnare sui mercati finanziari.

Facciamo un passo indietro è partiamo con il definire che cosa sono le opzione binarie.

La nozione di opzione binaria è davvero molto semplice, in quanto si tratta di uno strumento finanziario che si mette in evidenza per una serie di elementi: un asset sottostante, un valore, una data scadenza, una previsione ed un rendimento prefissato.

Il meccanismo per investire in opzioni binarie risulta essere altrettanto elementare.
Il primo aspetto è di determinare l’asset sottostante (una materia prima, una azione, una coppia di valute, eccetera), quindi stabilire l’ammontare da investire e infine decidere la scadenza dell’opzione (da pochi secondi fino anche a un mese). A questo punto bisogna scegliere quale tipologia di previsione adottare. Per rendere il discorso più semplice, scegliamo quella più elementare (la Top down) nella quale bisogna prevedere se il prezzo dell’asset salirà oppure scenderà.

Una volta raggiunta la scadenza dell’opzione, se tutto sarà andato secondo i calcoli, si potrà ritirare il rendimento previsto (circa il 70/80% del valore dell’opzione).

Una procedura davvero molto lineare e facile da comprendere, uno dei motivi del grande successo riscosso dalle opzioni digitali nel corso degli ultimi anni.

Oggi presso le piattaforme dei broker sono numerose le tipologie di opzioni binarie tra cui è possibile scegliere.
La più facile da comprendere è la Top down, di cui abbiamo già accennato in precedenza: bisogna soltanto stabilire se il valore di un determinato asset crescerà oppure scenderà.

Tra le più usate dai trader segnaliamo anche le Interval, nelle quali bisognerà prevedere con estrema precisione l’intervallo di prezzo dell’opzione alla scadenza, e anche le Touch, in cui si dovrà riuscire a prevedere se il valore dell’asset scelto toccherà un determinato prezzo, anche se soltanto per un istante.

Naturalmente sulle piattaforme dei broker online più conosciuti sono numerosi le versioni disponibili, noi abbiamo indicato (per il momento) soltanto quelle più semplici e al tempo stesso più utilizzate dai trader. Una volta acquisita la giusta esperienza, sarà possibile testare tutte le altre tipologie.

Il funzionamento delle opzioni binarie è dunque molto elementare e oggi sono sempre più lo strumento scelto dai trader di tutto il mondo per conseguire elevati profitti.

One Response to Opzioni binarie: cosa sono

  1. codicejack ha detto:

    Certo che il trading binario funziona, ma funziona ancora meglio se si scelgono broker di elevata qualità, come ad esempio 24option. Con 24option in effetti non ci sono paragoni, si guadagna alla grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *