Category Archives: Forex

Aspetti positivi e negativi dell’analisi tecnica 21/10

Analisi tecnica

Nella rete Internet sono tantissimi i siti che parlano di forex e di analisi tecnica, e molti si essi cercano di dare una definizione di questa al fine di capire la differenza con un sistema di trading. Abbiamo detto che applicare degli strumenti di analisi tecnica non è sinonimo di successo, ma occorre anche una certa coerenza, c’è bisogno della comprensione dei fattori tecnici, della bravura e della disciplina necessarie per poter mettere in pratica una strategia di negoziazione collaudata e testata, sia attraverso i momenti buoni che quelli cattivi.

Che cosa c’è di positivo circa l’analisi tecnica? Ogni aspetto tecnico, se usato e capito bene, aumentare le probabilità leggermente a tuo favore circa il fatto che il prezzo possa probabilmente muoversi nella direzione indicata. Hai inoltre meno probabilità di sbagliare una posizione. Ciò presuppone ovviamente l’utilizzo corretto degli strumenti di analisi tecnica e l’uso di un punto di ingresso quasi perfetto.

Forex: vantaggi trading valute

Forex: vantaggi trading valute

Il Forex è una delle attività di impiego dei propri capitali più proficue e redditizie, un mercato che offre molti vantaggi che lo rendono particolarmente adatto anche ai piccoli investitori. Premesso che, come qualsiasi altra attività di investimento, presenta dei rischi, ma la convenienza a scegliere questo mercato è dovuta a una serie di evidenti motivi. Andiamo a scoprire dunque quali sono i principali vantaggi che offre il mercato delle valute.

Il primo beneficio offerto dal forex è di non esigere alcuna commissione o tassa governativa. Tutti i broker richiedono soltanto il pagamento dello spread, ovvero la differenza fra il prezzo bid e il prezzo ask (di vendita e di acquisto).

Fare trading con Plus500 e l’indicatore CCI

Fare trading significa molte cose. Scegliere un broker sicuro e di qualità, saper mettere a punto strategie di investimento, saper analizzare un grafico e molto altro ancora. E’ proprio per questo che la maggior parte dei trader non riesce ad avere successo in questo settore. Oggi analizzeremo 2 aspetti in particolare: il broker plus500 e l’uso dell’indicatore CCI nell’analisi grafica.

Broker Plus500. Attualmente è uno dei broker più utilizzati per fare trading con i cfd su forex, azioni e materie prime. Il motivo è molto semplice: oltre ad essere regolamentato da 3 differenti organi di vigilanza è uno dei broker che mette a disposizione strumenti di trading davvero professionali ma allo stesso tempo non troppo complessi da usare. Uno dei più grandi vantaggi di plus500, infatti, è proprio quello di riuscire ad accontentare sia i professionisti che gli amatori con una delle migliori piattaforme in circolazione.

Come iniziare a investire nel forex

Come iniziare a investire nel forex

Sempre più utenti sono attratti dal mercato delle valute e dalla interessanti prospettive di guadagno che è in grado di offrire. Iniziare a investire nel forex sembra essere piuttosto semplice, in quanto basta aprire un conto con un broker online. Soltanto questo non è però sufficiente per iniziare a fare trading con le valute.

È infatti necessario seguire un percorso di formazione e di crescita che farà la differenza nel diventare un bravo trader capace di conseguire nel lungo periodo dei profitti.